Aversa

Associazione mafiosa ed estorsione, in carcere Nicola Puca

Aversa – I carabinieri della sezione operativa del reparto territoriale di Aversa hanno rintracciato ed arrestato Nicola Puca, 50 anni, del posto. Dovrà scontare la pena di 4 anni e 8 mesi di reclusione per associazione per delinquere di tipo mafiosa ed estorsione aggravata dal metodo mafioso, commessa a Casal di Principe nel luglio 2010.

Il provvedimento cautelare è stato emesso dal Tribunale di Napoli – ufficio esecuzioni penali.

L’uomo il 28 giugno del 2011, per i medesimi reati, fu destinatario di un decreto di fermo del pm eseguito dalla Dia di Napoli.

La cattura di Puca è avvenuta a Sant’Angelo dei Lombardi (Avellino). L’arrestato è stato associato alla casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Lusciano, i "Malincomici" in scena al Palazzo Ducale con "La moglie nuova" - https://t.co/Dvgf2RIQxI

L'aversano Francesco Di Chiara, campione di arti marziali, nel video promozionale del film "Glass" - https://t.co/iFAdn1fCWt

Elezioni Gricignano, Lettieri sfiderà Santagata: ma "Uniti" si sfalda. Aquilante in "pausa di riflessione" - https://t.co/WDYeJVzyn1

Aversa, il Comune non dimentichi il dramma dei senzatetto - https://t.co/Rc5QHM9Sf9

Condividi con un amico