Aversa

Associazione mafiosa ed estorsione, in carcere Nicola Puca

Aversa – I carabinieri della sezione operativa del reparto territoriale di Aversa hanno rintracciato ed arrestato Nicola Puca, 50 anni, del posto. Dovrà scontare la pena di 4 anni e 8 mesi di reclusione per associazione per delinquere di tipo mafiosa ed estorsione aggravata dal metodo mafioso, commessa a Casal di Principe nel luglio 2010.

Il provvedimento cautelare è stato emesso dal Tribunale di Napoli – ufficio esecuzioni penali.

L’uomo il 28 giugno del 2011, per i medesimi reati, fu destinatario di un decreto di fermo del pm eseguito dalla Dia di Napoli.

La cattura di Puca è avvenuta a Sant’Angelo dei Lombardi (Avellino). L’arrestato è stato associato alla casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, la commercialista Giusy Affinito candidata di "Si Può Fare" - https://t.co/paj1XJKJKP

San Tammaro, 4mila pacchetti di sigarette nascosti in auto: 2 arresti https://t.co/T09Rjpf4Kj

Vitalizi, l'ex ministro Landolfi prende a schiaffi l'inviato di Giletti - https://t.co/KmgEeuDEsM

Berlusconi contro i 5stelle: "Nella mia azienda pulirebbero i cessi". Salvini: "Così si chiama fuori" - https://t.co/38Tq2r5FuO

Condividi con un amico