Aversa

Associazione mafiosa ed estorsione, in carcere Nicola Puca

Aversa – I carabinieri della sezione operativa del reparto territoriale di Aversa hanno rintracciato ed arrestato Nicola Puca, 50 anni, del posto. Dovrà scontare la pena di 4 anni e 8 mesi di reclusione per associazione per delinquere di tipo mafiosa ed estorsione aggravata dal metodo mafioso, commessa a Casal di Principe nel luglio 2010.

Il provvedimento cautelare è stato emesso dal Tribunale di Napoli – ufficio esecuzioni penali.

L’uomo il 28 giugno del 2011, per i medesimi reati, fu destinatario di un decreto di fermo del pm eseguito dalla Dia di Napoli.

La cattura di Puca è avvenuta a Sant’Angelo dei Lombardi (Avellino). L’arrestato è stato associato alla casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Maltempo in Puglia, il Ponte del Ciolo diventa una "cascata" - https://t.co/QDyUShqdVl

Cesa, approvato progetto esecutivo per rete fognaria in via Fratelli Cervi - https://t.co/hqcTvo9ajv

La cocaina della 'Ndrangheta in Lombardia: arresti tra Corsico e Reggio Calabria - https://t.co/0NwNXg6Kzi

Traffico di droga nel Piacentino con "scalo" al porto turistico di La Spezia: 10 arresti - https://t.co/hZ5ZyeN0tu

Condividi con un amico