Caserta Prov.

Allerta meteo, la Protezione Civile invita i sindaci alla prevenzione

Aversa – Entrerà in vigore dalle ore 20 di lunedì 10 agosto e proseguirà per tutta la giornata di martedì 11 l’allerta meteo diramata tramite bollettino dalla Protezione Civile della Campania.

Tutta la regione sarà interessata dal maltempo causato dal ciclone “Gigione” proveniente dal Nord Europa. A rischio anche i venti comuni dell’agro aversano che potrebbero subire danni come è avvenuto con l’ultimo nubifragio dello scorso 22 luglio causato dal ciclone “Circe” che vide, in particolare, la cittadina di Teverola la più colpita del circondario.

Il bollettino avvisa tutti gli Enti della Campania al fine di evitare conseguenze sia a livello idrogeologico che idraulico. Lo stato di allerta varia per ora tra il giallo e l’arancione, probabili criticità locali (tombature, restringimenti, occlusioni delle luci dei ponti, ecc.), scorrimento superficiale delle acque nelle strade e possibili fenomeni di rigurgito dei sistemi di smaltimento delle acque piovane con tracimazione e coinvolgimento delle aree urbane depresse.

La Protezione Civile invita, dunque, i sindaci ad intervenire con le rispettive competenze e responsabilità al fine di prevenire il verificarsi di tali fenomeni. L’organo regionale consiglia di prestare attenzione al regolare funzionamento delle fognature e del reticolo idrografico e di predisporre vigilanza sul proprio territorio in prossimità di zone a rischio come sottopassi, zone depresse e sedi stradali prive di sistemi d’intercettazione e smaltimento delle piogge.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico