Salerno Prov.

Sarno, vandali danneggiano mezzi Protezione Civile e Croce Rossa

Sarno (Salerno) – Ex mattatoio comunale, ancora vandalizzazioni e danneggiamenti. Questa volta, a finire nel mirino dei vandali, che hanno agito in pieno giorno, un’ambulanza della Croce Rossa Italiana. Alcuni ignoti, dopo aver forzato il cancello d’ingresso, hanno preso di mira un’ambulanza della Croce Rossa Italiana danneggiandola. Sul posto gli agenti del locale commissariato di polizia e l’assessore alle politiche sociali, Vincenzo Salerno, che ha sporto denuncia contro ignoti.

I volontari della Croce Rossa e della Protezione Civile “I Sarrasti”, che solo pochi giorni fa sono stati vittima dell’ennesimo atto vandalico, si sentono letteralmente “sotto attacco”. Vittime di continui atti vandalici e danneggiamenti che cominciano ad essere alquanto sospetti. Negli ultimi mesi la struttura dell’ex mattatoio comunale ha subìto furti e danneggiamenti.

Il sindaco Giuseppe Canfora esprime tutto il suo sdegno per quanto accaduto oggi. “Si tratta chiaramente di una ritorsione – dice il primo cittadino di Sarno – e davvero non so perché siamo finiti nel mirino. Evidentemente qualcuno ci vuole male, visti i tantissimi danneggiamenti e furti che stiamo subendo. Non possiamo pensare che questi episodi avvengano sempre per caso. Abbiamo denunciato tutto alle forze dell’ordine”.

Episodi tutti da decifrare, ma che non sono passati inosservati a polizia e carabinieri. Sul fatto di oggi indagano gli agenti del commissariato di polizia. Si cerca di capire se dietro queste spedizioni punitive vi sia un’unica regìa. Nessuna ipotesi viene esclusa dagli inquirenti: dall’ipotesi di intimidazioni di qualche banda di vandali della zona a interessi legati alla gestione dell’ex mattatoio comunale. “Tutto questo ci lascia inquieti e preoccupati, ma non ci faremo intimidire. Arrendersi sarebbe una sconfitta per noi e per l’intera città”, conclude Canfora.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico