Napoli

Napoli, polemiche durante la presentazione del Pizza Village

Napoli – Scongiurato il rischio cancellazione per problemi legati alle tasse sul suolo pubblico il Napoli Pizza Village si terrà dal 6 settembre, per una settimana, sul lungomare Caracciolo.

50 pizzerie partenopee allestiranno il loro spazio per presentare la propria versione di Margherita (o Marinara) e volendo una specialità della Casa. All’evento non mancheranno personaggi della pizza come Gino Sorbillo (felice per il via libera dato all’apertura del nuovo locale in Times Square, a New York), Teresa Iorio (la più popolare tra le pizzaiole), il re dell’acrobatica Simone Fortunato, i giovani Carlo Sammarco e Alessandro Izzo, che in quei giorni presenterà il Bloody Pizza. Ma ci saranno anche i locali autenticamente popolari come Peppe A’ Quaglia, Ermenegildo (specialista della pizza fritta) e la Pizzeria del Popolo. E poi il campionato del mondo dei pizzaioli.

L’accesso al Pizza Village è gratuito, l’orario di apertura è dalle 18 alle 24. Per assaggiare i piccoli capolavori dei maestri pizzaioli, basta acquistare – le casse si trovano alla Rotonda Diaz – il menu a 12 euro completo di una pizza con una bevanda, un dolce o un gelato, caffè.

Durante la presentazione dell’evento, nella Sala Giunta di Palazzo San Giacomo, non sono mancate tensioni. Il consigliere comunale Ciro Fiola, esponendo un cartello che ricorda come “a Napoli pizza e birra costano 5 euro”, se l’è presa, carte alla mano, con l’assegnazione del Pizza Village all’Apn – Associazione Piazzaiuoli Napoletani, accusando l’amministrazione di scarsa trasparenza. “Prima di quella richiesta ce n’erano altre tre, perché non sono state prese in considerazione?”, ha chiesto l’esponente del Pd.

A replicare l’assessore Nino Daniele, ribadendo la convinzione di aver agito nella piena legalità e lanciando una frecciata a Fiola: “Capisco che ci avviciniamo alla campagna elettorale”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

Condividi con un amico