Napoli

Napoli, i Verdi presentano il nuovo capogruppo Caiazzo e attaccano Attanasio

Napoli – Teresa Caiazzo è il nuovo capogruppo dei Verdi in Consiglio comunale a Napoli. Ad ufficializzarlo i vertici del partito in una cofnerenza stampa tenutasi al Caffè Gambrinus nel corso della quale non sono mancate critiche a Carmine Attanasio, ex esponente dei Verdi appena passato al Partito Democratico, contribuendo a far vacillare ulteriormente la maggioranza che sostiene il sindaco Luigi de Magistris, salvo poi appoggiarla sul bilancio approvato in questi giorni, con tanto di post su Facebook a confermarlo.

“Non ci meravigliamo della scelta di Attanasio, è noto in città per aver cambiato tanti partiti, da destra a sinistra. Quello che ci meraviglia è che oggi aderisce ad un partito, il Pd, che finora aveva sempre contrastato”, afferma il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli (nella foto).

Presenti l’onorevole Michele Ragosta, i membri dell’esecutivo regionale Vincenzo Peretti e il consigliere comunale di Pozzuoli, Paolo Tozzi. “La media alle regionali delle nostre liste – ha affermato Borrelli – è stata del 4% con punte del 6% in comuni come Ercolano. Alle regionali abbiamo preso l’1,2. Riteniamo strategica l’alleanza con l’associazione democratica Davvero ed il Pd. Lavoriamo affinchè il modello Campania si estenda in tutta Italia e ci prepariamo a presentare le liste alle prossime amministrative in tutti i grandi comuni che vanno al voto a partire da Napoli, Salerno, Caserta e Benevento”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico