Napoli

Napoli, da settembre certificati anagrafici anche alle Poste

Napoli – Da settembre i cittadini napoletani potranno ritirare i propri certificati anagrafici presso tutti gli uffici postali italiani dotati di ‘Sportello Amico’. E’ quanto prevede la convenzione stipulata tra il comune di Napoli e Poste italiane.

L’intesa mira ad ampliare i canali di contatto con il pubblico per la fornitura di servizi di e-Gov e semplificare l’accesso ai servizi comunali da parte dei cittadini residenti. Per ora, il servizio parte in via sperimentale.

“Il protocollo – ha detto il sindaco Luigi de Magistris – si colloca nell’ottica della collaborazione per garantire servizi migliori ai cittadini. In questi quattro anni abbiamo prestato attenzione alle buone pratiche informatiche per ridurre consti e migliorare i servizi”.

I cittadini partenopei, quindi, potranno ritirare certificati di residenza, nascita, stato civile e stato di famiglia rivolgendosi ai 22 uffici postali napoletani in cui è presente ‘Sportello Amico’, ma anche in uno dei 5700 Sportello Amico distribuiti su tutto il territorio nazionale, di cui 87 nell’area metropolitana di Napoli.

“Poste italiane – ha affermato Mauro Gianmaria, responsabile vendite pubblica amministrazione di Poste italiane – prosegue il suo impegno sul territorio per semplificare la vita dei cittadini”. Alla firma della convenzione ha partecipato anche il neo assessore al Personale Caterina Pace.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico