Esteri

Usa, in fiamme treno con sostanze tossiche: 5mila evacuati

Knoxville – Un treno che trasportava sostanze “tossiche e altamente infiammabili” è deragliato in Tennessee, negli Usa, poco lontano da Knoxville, andando a fuoco.

Sono state evacuate oltre 5mila persone che abitano nei dintorni del luogo dell’incidente, come riferisce la Nbc. Sette agenti sono stati ricoverati in ospedale dopo aver respirato i fumi sprigionati dall’incendio.

Il convoglio, partito da Cincinnati e diretto in Georgia, trasportava acrilonitrile, una sostanza utilizzata per la fabbricazione di acido acrilico. L’esposizione a livelli elevati, in particolare se viene inalato, può causare anemia, mal di testa, problemi renali e nausea.

Le autorità hanno emesso un ordine di evacuazione obbligatoria nel raggio di un miglio (1,6 chilometri) dall’incidente: almeno 5mila abitanti della zona sono stati invitati a trasferirsi nei rifugi ai piedi della collina e in una scuola di Maryville, dove dovranno rimanere dalle 24 alle 48 ore.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Cesa, incontro del Movimento 5 Stelle su ambiente e territorio - https://t.co/7KEfBSsYJF

Maltempo in Campania, allerta meteo dalla mezzanotte di venerdì - https://t.co/lzaGlVpDzc

Dramma familiare nel Salernitano: malato di Alzheimer accoltella il figlio, la madre muore per lo choc - https://t.co/u21Rgx1HBp

Casal di Principe, crisi dei rifiuti: le imprese del settore a Casa Don Diana - https://t.co/yVJzwJw2fP

Condividi con un amico