Home

Terremoto sull’Appennino bolognese: ottava scossa in otto giorni

Una scossa di magnitudo 3.9 è stata registrata sull’Appennino tra le province di Bologna e Modena, a una profondità di 10 chilometri.

I Comuni più vicini all’epicentro sono Lizzano in Belvedere, Gaggio Montano, Porretta Terme, Granaglione e Fanano. Il terremoto è stato avvertito dalla popolazione. Altre due scosse, di magnitudo inferiore, sono state avvertite sempre nella stessa zona nelle ultime 24 ore.

Negli ultimi otto giorni i sismografi hanno registrato ben otto scosse, tutte con magnitudo pari o superiore a 2, in zone limitrofe.

L’ultima in ordine di tempo, di magnitudo 3.1, era stata registrata nella notte, all’1.07, a 57 chilometri di profondità con epicentro tra le province di Bologna e Pistoia.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico