Home

Shia LaBeouf, lite con la fidanzata: “L’avrei uccisa”

C’è stato un diverbio tra Shia LaBeouf e la fidanzata Mia Goth, ma le parole lanciatele addosso dall’attore sono state davvero pesanti.

Nel corso della lite pare, infatti, che l’attore abbia detto, rivolto alla futura sposa: “L’avrei uccisa”.

La lite, così come le parole dell’attore, sono finite in rete, generando le polemiche e il malcontento di molti.

I due si trovavano fuori da un albergo in Germania, dove il protagonista di Trasformer si trova per le riprese di un film horror. “Non toccarmi, non voglio essere aggressivo – le urla lui durante il litigio – questo è il genere di comportamento che fa diventare una persona violenta”.

LaBeouf, decisamente arrabbiato, ha accettato un passaggio in aeroporto e si è sfogato con i ragazzi del posto che gli hanno dato un passaggio: “Se fossi rimasto lì l’avrei ammazzata – ha detto il 29enne attore – è dura, con il cuore è un casino”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico