Italia

Sesso in un cimitero di Palermo: denunciata coppia di amanti

Palermo – Si sono appartati in un cimitero, un uomo e una donna di Palermo, denunciati per atti osceni in luogo pubblico e vilipendio di tombe.

La coppia stava avendo un rapporto sessuale quando un guardiano del convento dei frati li ha notati all’interno del camposanto. Allertati i carabinieri che giunti sul posto hanno trovato i due su una delle tombe del cimitero.

Lui, 35 anni, e lei, 24 anni, hanno dichiarato di voler compiere un gesto trasgressivo e per questo si erano recati nel luogo sacro a cui hanno potuto accedere scavalcando la recinzione. La vicenda è accaduta la notte dello scorso martedì, nel cimitero di Santa Maria del Gesù.

I due hanno porto le proprie scuse al guardiano e alle forze dell’ordine. Sequestrata anche l’auto della coppia, posta dinanzi al cancello del camposanto, per violazione del codice della strada.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico