Italia

Roma, rapina sul tram: non consegna lo smartphone e viene accoltellato a un braccio

Roma – Ha minacciato un passeggero 58enne su un tram e quando l’uomo si è rifiutato di consegnargli il proprio cellulare lo ha accoltellato ad un braccio. E’ successo a Roma, nei pressi di piazza dei Gerani.

“Dammi lo smartphone”, gli ha detto il ladro impugnando il coltello, prima di ferirlo all’arto sinistro. Il criminale poi ha lasciato il mezzo pubblico ed è fuggito a piedi ma è stato fermato da alcuni militari dell’Arma che si trovavano in zona al momento dell’aggressione.

Arrestato, il 37enne, romano dovrà rispondere di rapina aggravata, lesioni personali aggravate e porto abusivo di armi. La vittima, nel frattempo, è stata trasportata all’ospedale Vannini. Ad allertare le forze dell’ordine lo stesso 58enne che ha fornito una descrizione dettagliata dell’aggressore, garantendone il fermo.

Durante la perquisizione personale, i carabinieri hanno rinvenuto due coltelli. L’uomo è ora in attesa del processo direttissimo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico