Italia

Omicidio-suicidio a Catanzaro: accoltella la madre e si lancia dal balcone

Catanzaro – E’ sotto choc la città di Catanzaro dove un uomo ha ucciso sua madre e si è tolto la vita, nella mattinata di martedì. 

Andrea Zingone, 55 anni, si è gettato dal quinto piano del palazzo dove abitava, nel centro della città, dopo aver accoltellato la donna che lo aveva messo al mondo: Fermina Gagliardi, 79 anni.

Immediato l’intervento dei militari dell’Arma allertati da alcuni vicini che hanno rinvenuto il cadavere dell’uomo. Solo in un secondo momento, si sono accorti del secondo corpo senza vita.

I carabinieri hanno forzato la porta dell’abitazione, chiusa dall’interno, e hanno rinvenuto la donna nel bagno. Fuori la porta un coltello ed evidenti tracce di sangue. 

Zingone si era separato dalla moglie ed era tornato a vivere in casa con la madre. Sconosciuti i motivi del folle gesto. Aperta un’indagine dalle forze dell’ordine.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico