Home

Ladri “per noia”, denunciati cinque ragazzini nel Torinese

Torino – Avevano saccheggiato e devastato a maggio 19 appartamenti di un condominio diBardonecchia, sulle montagne del Torinese. Gli autori dei furti sono stati scoperti e denunciati alla procura dei minori: sono 5 ragazzini di età compresa tra  i 12 e 14 anni.

I carabinieri sono risaliti a loro, che hanno detto di avere agito “per divertimento” e avevano ancora la refurtiva con sé, partendo da un piede di porco trovato in una delle case depredate.

Le vittime potranno rivalersi sui genitori. I furti, tutti nel condominio di via Genova 22, che ospita decine di seconde case, sono stati messi a segno tra il 19 e il 23 maggio, quando nessuno si trovava al loro interno.

I cinque ragazzini, secondo la ricostruzione dei carabinieri, hanno forzato le porte d’ingresso e, dopo aver rovistato e rubato tutto quello che hanno trovato, hanno spruzzato la schiuma di un estintore sui pavimenti e sui mobili delle stanze di alcuni appartamenti.

A tradirli è stato il piede di porco con cui i carabinieri, dopo averlo trovato, hanno fatto il giro delle ferramenta della zona. Uno dei rivenditori ha ricordato di averlo venduto a uno dei ragazzini. Una volta individuato quest’ultimo gli investigatori sono risaliti anche ai suoi complici. Tutti hanno ammesso le loro responsabilità.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico