Home

Bari, omicidio D’Ambrosio: due arresti

Bari – Gli agenti della polizia della squadra Mobile della Questura di Bari hanno eseguito a Bari e a Vibo Valentia due ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di presunti appartenenti al clan mafioso barese Strisciuglio in quanto ritenuti responsabili dell’omicidio del pregiudicato Domenico D’Ambrosio, avvenuto il 23 luglio 2003, all’interno di un bar del quartiere Stanic di Bari.

Si tratta di una persona già detenuta per altri motivi e di una seconda che all’epoca dei fatti era minorenne. Le ordinanze sono state emesse dal gip del Tribunale di Bari, su richiesta della Dda e del gip del Tribunale per i Minorenni di Bari su richiesta di quella Procura della Repubblica.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico