Italia

AULA, Seduta 456 – Approvate le norme sulla cura e abilitazione delle persone con disturbi dello spettro autistico

Roma – AULA, Seduta 456 – Approvate le norme sulla cura e abilitazione delle persone con disturbi dello spettro autistico

ODG | Resoconto Stenografico | Resoconto Sommario

Nella parte antimeridiana della seduta ha avuto luogo lo svolgimento di interrogazioni sui seguenti argomenti: iniziative volte a preservare il potere d’acquisto delle retribuzioni dei dipendenti del Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale in servizio nella Confederazione elvetica, alla luce delle oscillazioni nel rapporto di cambio tra euro e franco svizzero (Tacconi – PD); iniziative a tutela di un cittadino italiano oggetto di minacce in ragione del suo orientamento sessuale da parte di un’organizzazione di estrema destra in Ungheria (Campana – PD); iniziative volte alla valorizzazione delle linee ferroviarie turistiche, con particolare riferimento alla tratta percorsa dal cosiddetto Trenino verde della Sardegna (Mura – PD); iniziative finalizzate a fronteggiare i danni alla produzione delle ciliegie in provincia di Bari, a seguito della recente ondata di maltempo che ha colpito la Puglia (Losacco – PD).
Per il Governo sono intervenuti: il Sottosegretario di Stato per gli affari esteri e la cooperazione internazionale, Benedetto Della Vedova, la Sottosegretaria di Stato per i beni e le attività culturali e il turismo, Francesca Barracciu, e il Sottosegretario di Stato per le politiche agricole, alimentari e forestali, Giuseppe Castiglione.

La Camera ha respinto la mozione Colletti n. 1-00921, approvato le mozioni Sberna n. 1-00924 (nuova formulazione) e Binetti n. 1-00926 (nuova formulazione), nel testo riformulato, respinto la mozione Rondini n. 1-00927, approvato la mozione Bazoli n. 1-00928, per quanto non assorbita, respinto le mozioni Palese n. 1-00930 e Paglia n. 1-00931, approvato la mozione Matarrese n. 1-00932, respinto la mozione Rampelli n. 1-00939 e la risoluzione Pili n. 6-00154, concernenti Iniziative volte a sospendere le procedure di espropriazione relative ad immobili adibiti ad abitazione principale.

Successivamente, l’Assemblea ha respinto le questioni pregiudiziali Molteni ed altri n. 1, Bonafede ed altri n. 2 e Scotto ed altri n. 3, riferite al disegno di legge di conversione del decreto-legge 27 giugno 2015, n. 83, recante misure urgenti in materia fallimentare, civile e processuale civile e di organizzazione e funzionamento dell’amministrazione giudiziaria (C. 3201).

La Camera ha quindi approvato la proposta di legge: Disposizioni in materia di diagnosi, cura e abilitazione delle persone con disturbi dello spettro autistico e di assistenza alle famiglie (Approvata, in un testo unificato, dalla 12a Commissione permanente del Senato) (C. 2985-A e abb.). Il provvedimento passa ora all’esame del Senato.

A seguire, l’Assemblea ha approvato il rinvio ad altra seduta della discussione delle mozioni Bergamini ed altri n. 1-00922, Cozzolino ed altri n. 1-00936, Bechis ed altri n. 1-00937 e Rampelli ed altri n.1-00938 concernenti iniziative di competenza in relazione alla vicenda della cooperativa “il Forteto”.

Da ultimo in Aula la discussione sulle linee generali del disegno di legge: Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione e delega per il riordino delle disposizioni legislative vigenti (Approvato dalla Camera e modificato dal Senato) (C. 2994-B).

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico