Trentola Ducenta

Via Circumvallazione, Griffo: “Non date retta ai Pierino, il progetto è ok”

Trentola Ducenta – Continua l’azione amministrativa diretta all’ammodernamento della città di Trentola Ducenta, con particolare attenzione per le periferie cittadine. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Michele Griffo, infatti, in un progetto di riqualificazione di via Larga, già interessata dalla realizzazione di un campo sportivo polivalente messo a disposizione dei residenti e di tutti i cittadini di Trentola Ducenta, ha provveduto ad ultimare l’impianto di illuminazione pubblica ed ha predisposto anche il progetto di rifacimento del manto stradale in modo da poter dare un nuovo aspetto ed una nuova veste alla zona. Sempre nell’ambito dei lavori di ammodernamento della città, si inseriscono i lavori che stanno interessando una principale arteria cittadina: via Circumvallazione.

“Siamo consapevoli dei disagi che stanno soffrendo i cittadini – afferma il sindaco Griffo – e ci scusiamo per le difficoltà causate ma i vantaggi che deriveranno dalla completa riqualificazione di via Circumvallazione ripagheranno ampiamente i piccoli inconvenienti sofferti. L’arteria in questione, infatti, è interessata da una riqualificazione ambientale e urbana e, probabilmente, i cittadini, come anche i commercianti, non sanno che gli scarichi erano posti sotto i marciapiedi e che talvolta i liquami non confluivano nelle fogne rimanendo in loco con gravi conseguenze igienico-sanitarie. Il progetto prevede, dunque, il rifacimento del sistema fognario con l’immissione diretta degli scarichi nel collettore fognario e la riqualificazione totale dell’arteria a partire dai marciapiedi, passando per il manto stradale e per la pubblica illuminazione, nonché dell’arredo urbano, il tutto senza costi a carico dei cittadini. Un lavoro profondo di riqualificazione che porterà via Circumvallazione ad essere un altro fiore all’occhiello della nostra città, il che ripagherà i piccoli disagi sofferti”.

“Riguardo, poi, alle affermazioni del ‘Pierino’ di turno, – continua Griffo – posso assicurare che il progetto è stato redatto a regola d’arte così come l’effettuazione dei lavori sta procedendo con gli stessi canoni, e sono pronto ad affrontare qualsiasi confronto, che ho più volte pubblicamente richiesto, con chi è abituato a produrre solo chiacchiere inutili e non è mai stato portavoce di problematiche generali dei cittadini né è stato capace di portare a temine impegni presi rivelandosi un bluff. Ribadisco di essere pronto al confronto pubblico con chiunque voglia misurarsi sulle problematiche cittadine. Noi siamo abituati a fare i fatti e rifugiamo la chiacchiere inutili. Infatti, nel prossimo bilancio, abbiamo ancora pensato all’ammodernamento della città prevedendo il rifacimento e la riqualificazione di diverse strade cittadine, tra cui Via Nunziale Sant’Antonio, via Larga e via Bovaro, nonché via IV Novembre e via Cottolengo, arterie di accesso alla città, e il recupero di standard comunali tra cui quelli di via Caracas e quelli siti in zona statua di Padre Pio, nei pressi della scuola elementare. In tal modo, crediamo di consegnare ai cittadini una città vivibile sotto tutti gli aspetti”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico