Teverola

Teverola, sorpresi mentre spacciavano: arrestati marito e moglie

Teverola – Sono state arrestate due persone dai militari dell’Arma di Teverola per spaccio di sostanze stupefacenti. Si tratta di due coniugi, Pasquale Picone, 35 anni, e sua moglie Olimpia Zuppa, 32 anni, entrambi di Casaluce.

I carabinieri li hanno colti in flagranza di reato. I due sono stati sorpresi e bloccati, in Corso Vittorio Emanuale, a Teverola, mentre vendevano hashish ad acquirenti occasionali.

In seguito all’arresto, la loro abitazione è stata perquisita. Nell’appartamento sono stati trovati complessivamente 25 grammi di stupefacente, confezionati in bustine di cellophane e pronte per la vendita.

La coppia è agli arresti domiciliari, in attesa del giudizio direttissimo.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Incidente nel Casertano, auto si schianta contro muro e va a fuoco: conducente muore carbonizzato - https://t.co/EO5Q1IXXTF

Marito e moglie uccisi, condannati i fratelli boss Belforte di Marcianise - https://t.co/AVBMyizfXf

Castellammare di Stabia, a fuoco azienda di cosmetici: colonna di fumo nero - https://t.co/VbKgG2X4bz

Elezioni Aversa, il centrodestra apre alle forze civiche e sociali - https://t.co/8tubxmGjDk

Condividi con un amico