Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Sversano rifiuti edili in campagna: denunciati

Marcianise – La polizia ha denunciato V.D., 54enne di Casal di Principe, imprenditore, e G.M., 65enne di Casapulla, geometra, per sversamento di rifiuti di materiale edile.

Gli agenti del commissariato di Marcianise, nella mattinata di ieri, nel corso di un servizio di controllo del territorio, a Capodrise, hanno notato una stradina sterrata che conduceva ad una zona recintata con un muro di cemento armato, dove era in corso la realizzazione di una strada.

La strada in questione risultava sopraelevata rispetto ai terreni circostanti, di circa un metro il cui strato superiore era coperto da materiale di risulta dell’edilizia in particolare pezzi di asfalto, mattoni, mattonelle, tubazioni, cavi elettrici. Gli agenti hanno richiesto l’intervento di personale dell’Arpac di Caserta sequestrando un’area di circa quattromila metri quadrati che era stata adibita allo scarico. Nella circostanza è stata attivata la procedura presso gli organi competenti per il ripristino dello stato dei luoghi.

Sono in corso accertamenti sul suolo e sottosuolo al fine di verificare la presenza di rifiuti pericolosi, ovvero sostanze chimiche, ritenute inquinanti delle matrici ambientali. Per i due soggetti è scattata la denuncia alla Procura di Santa Maria Capua Vetere per sversamento di rifiuti provenienti da demolizioni e costruzioni.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico