Aversa

Senesi, Sagliocco: “Ritardo fisiologico, allarmismo ingiustificato”

Aversa – Un ritardo fisiologico che non giustifica l’allarmismo messo in atto dal responsabile della Senesi annunciando la sospensione del servizio a partire dal 15 luglio per il mancato pagamento di spettanze dovute alla società dal Comune per un importo complessivo di 1 milione e mezzo di euro.

Così il sindaco Sagliocco definisce la mancata corresponsione dei canoni relativi al mese di marzo ed aprile 20\5 segnalata dai media da Rodolfo Briganti, responsabile della Senesi.

“Si tratta di canoni che verranno pagati con le modalità solite e che, come sa bene Briganti, hanno tempi tecnici che talvolta danno origine a slittamenti di un mese o più”, dice Saliocco. “Naturalmente – continua – sapendo che questo può creare problemi a chi deve far ricorso alla banche per ottenere i fondi necessari a pagare i dipendenti non abbiamo problemi a coprire anche gli eventuali interessi maturati a causa del ritardo. Basta chiedere”.

“Circa la revisione del canone e l’eventuale adeguamento è un adempimento previsto per legge e provvederemo entro il mese di ottobre. Ma …..”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico