Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Sbarco per pescatori sul torrente Savone, approvato il progetto

Mondragone – L’amministrazione comunale di Mondragone ha deliberato il progetto definitivo dell’intervento di riqualificazione dell’area antistante piazza della Repubblica, nei pressi del torrente Savone, che prevede la realizzazione di un punto di sbarco-ricovero e servizi a supporto dell’attività di pesca nel Comune di Mondragone. L’importo totale dei lavori è di 263.934,50, a carico del Fondo Europeo per la Pesca.

“Si tratta di un’opera che cambierà il volto di un’area che da anni attende attenzioni – commenta il sindaco Giovanni Schiappa – e di un investimento forte e mirato sul settore della pesca a Mondragone, che potrà finalmente diventare leader e punto di riferimento dei Comuni limitrofi”.

I lavori, da eseguire in tempi molto rapidi anche per via dei vincoli europei, dovrebbero partire subito dopo la fine dell’estate, all’esito della gara d’appalto per la relativa realizzazione.

“Quello dell’approdo per i nostri pescatori – spiega l’assessore ai Lavori pubblici, Valerio Bertolino – rappresenta il più grande investimento mai fatto in Città per la pesca locale. Grazie a questo intervento, si potrà sviluppare un importante indotto economico intorno ad un settore che può diventare trainante rispetto all’economia locale. Finalmente – sottolinea Bertolino – i nostri pescatori potranno svolgere il proprio mestiere in condizioni di sicurezza e di assoluta organizzazione. Questo potrà favorire, nel corso degli anni, la moltiplicazione degli addetti del settore, ed incentivare la diffusione di un mestiere che si tramanda di generazione in generazione”.

Il sindaco Schiappa sottolinea l’importanza del progetto: “In merito a questo intervento posso dire, senza timore di essere smentito, che ogni cittadino mondragonese ravvisa da anni l’esigenza di avere un approdo per le imbarcazioni dei nostri pescatori, necessario per lo sviluppo della pesca e dell’intera economia locale. Ciò che noi oggi realizziamo è la concretizzazione di un auspicio che ha interessato intere generazioni di mondragonesi che ora avranno la soddisfazione di veder realizzato un intervento che ci guiderà verso la nostra Città del futuro. Molto importante, oltretutto, è la complessiva riqualificazione di un’area che diventerà un fiore all’occhiello dell’intera zona mare”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico