Carinaro

Rubano pannelli solari, uno dei ladri muore investito durante inseguimento

Carinaro – E’ deceduto sulla Nola-Villa Literno, all’altezza dello svincolo di Carinaro, investito da un’auto, mentre veniva inseguito dai carabinieri dopo aver commesso un furto.

E’ accaduto intorno alle 16 di sabato. Dopo una segnalazione di furto giunta al 112, i militari del nucleo radiomobile della compagnia di Marcianise giungevano nella zona industriale di Carinaro. Lì notavano tre-quattro uomini che, a bordo di un furgone, si stavano velocemente allontanando, utilizzando la rampa di accesso alla superstrada. Accortisi che i carabinieri si erano posti al loro inseguimento, pochi metri dopo aver imboccato la strada, in direzione di Villa Literno, improvvisamente arrestavano la marcia del veicolo al centro della carreggiata dandosi a precipitosa fuga e oltrepassando, in modo incosciente, il guardrail che separa le due corsie.

Durante quella fase uno dei fuggitivi veniva investito da un’autovettura che proveniva dalla direzione opposta, morendo sul colpo. Sul furgone i carabinieri hanno rinvenuto pannelli solari, verosimilmente provento di furto.

Al momento non è stato possibile identificare l’uomo deceduto durante la fuga poiché sprovvisto di documenti.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, abbattimento di pini a rischio nel Parco Pozzi https://t.co/mZ8pTOuGtU

70 anni Dichiarazione Diritti dell’Uomo: a Napoli unica tappa italiana di Human Rights Film https://t.co/zIRfdYatjr

Liberato, in migliaia acclamano il rapper senza volto https://t.co/JvAHFfXVtL

Napoli - Liberato, in migliaia acclamano il rapper senza volto (10.05.18) https://t.co/afciQg3PvQ

Condividi con un amico