Caserta Prov.

Parco Pozzi, Della Valle: “Sagliocco risponda ai quesiti invece di criticare”

Aversa – “Il sindaco, invece di chiedere scusa per l’errore commesso dalla sua amministrazione, attacca l’opposizione e gli ispettori del lavoro”.

A parlare Gino della Valle, consigliere comunale di Fi, che interviene nella vicenda della sanzione inflitta al comune di Aversa e alla ditta incaricata del restyling di Parco Pozzi per mancanza del responsabile della sicurezza sul cantiere. “Non c’era – continua l’esponente azzurro – né il direttore dei lavori né il coordinatore della sicurezza in un cantiere che già aveva avuto diversi problemi ad iniziare: ricorsi al Tar e consiglio di stato, indagini della procura ed esposto all’Anac di Cantone”.

“L’opposizione – afferma l’ex An – è interessata alla veloce conclusione del cantiere e alla sicurezza dei lavoratori, oltre, ovviamente, al rispetto della legge. Il parco non doveva essere totalmente chiuso al pubblico ed ora lo è. La multa dell’ispettorato del lavoro denota approssimazione e mancanza di rispetto del codice degli appalti. Noi siamo interessati alla legalità e vorremmo che qualcuno ci dicesse perché e come è stato possibile cambiare il progetto esecutivo del Parco Pozzi che ha vinto la gara presso la stazione unica appaltante. Invece di criticare chi fa il proprio dovere, il primo cittadino ci deve rispondere su questo altrimenti interverremo presso l’Anac anche per questo aspetto”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico