Aversa

L’aversana Adele Brunitto la più giovane laureata della Luiss

Aversa – Adele Brunitto, aversana di nascita, è la più giovane laureata della storia della Luiss e tra le più giovani d’Italia. A soli 21 anni, infatti, ha conseguito oggi una laurea Magistrale in International Management, bruciando tutte le tappe e arrivando al traguardo del titolo più ambito, prima degli altri con una tesi sul tema della corporate brand positioning e sui big data.

A favorire la formazione culturale di Adele diventata molto presto una cittadina globale, le scelte dei genitori. La giovane, da ragazzina, segue la famiglia negli Stati Uniti dove frequenta le Medie prima, e poi la prestigiosa Northern High School nel Maryland. Dopo le superiori, torna in Italia e qui sceglie la Luiss per perfezionare i suoi studi.

Un primo titolo Triennale in Economics&Business in lingua inglese e poi il desiderio di proseguire sempre in Luiss con un Biennio specialistico sempre a vocazione internazionale.

Adele, grazie all’esperienza Erasums all’estero a Madrid, conosce perfettamente lo spagnolo, oltre all’inglese madrelingua, e per non farsi bastare nulla sta imparando il cinese. Il suo mantra è sempre stato “Never give up”, non smettere mai di lottare per le cose in cui credi.

“Siamo davvero orgogliosi oggi di festeggiare la laurea di una giovanissima studentessa di appena 21 anni” ha dichiara il direttore generale della Luiss, Giovanni Lo Storto, al sito controcapus.it. “Un vero talento italiano che ci auguriamo porti nel mondo la sua intelligenza e preparazione conseguita in Luiss. A lei i migliori auguri per un futuro di grandi successi come merita”.

Noi di Pupia non possiamo fare altro che formularle i migliori auguri e ad majora.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico