Aversa

In arrivo nuovi contenitori per la raccolta differenziata

Aversa – La ditta Omnitec di Modugno (Bari) si è aggiudicata, in via provvisoria, la gara per la fornitura di nuovi bidoni per la raccolta differenziata. “Grazie ad un finanziamento regionale di 784.635,00 euro – ha spiegato il Sindaco di Aversa Giuseppe Sagliocco – incrementeremo la raccolta differenziata in Città”. “In particolare – continua il primo cittadino – con fondi a valere sul Por Campania 2007/2013, Obiettivo Operativo 1.1, si provvederà ad ottimizzare la raccolta differenziata per incrementare i punti, in termini di percentuale, di materiale differenziato”.

Il finanziamento servirà ad ottimizzare la raccolta del vetro mediante l’introduzione del servizio “porta a porta” per le utenze domestiche e l’acquisto di appositi contenitori domiciliari da 240/360 litri. Saranno acquistati contenitori per le nuove utenze domestiche e non domestiche che si sono iscritte al ruolo Tarsu successivamente all’avvio del servizio di raccolta differenziata e per la sostituzione dei contenitori danneggiati o rubati.

Il progetto finanziato dalla Regione Campania punta all’incentivazione del compostaggio domestico dei rifiuti organici per contribuire alla riduzione alla fonte dei quantitativi di rifiuti da avviare al successivo recupero/smaltimento, mediante la fornitura di compostiere domestiche di capacità pari a circa 300 litri alle utenze che abbiano a disposizione spazi sufficienti ad ospitarle e gestirle. La ditta Omnitec, una volta aggiudicata in modo definitivo la gara, provvederà, entro 50 giorni, a fornire circa 400 pattumiere domestiche da 30 litri per la frazione vetro; 1331 contenitori carrellati da 120 litri per la frazione vetro; 1117 contenitori carrellati da 240litri per la frazione vetro; 300 contenitori carrellati da 240litri  per la frazione residuo secco; 300 contenitori carrellati da 240litri  per la frazione organica; 300 contenitori carrellati da 240litri  per la frazione multimateriale; 300 contenitori carrellati da 240litri  per la frazione carta e 550 compostiere domestiche da 300litri.

“Provvederemo – conclude il sindaco Sagliocco – anche all’attivazione di una capillare ed incisiva campagna di sensibilizzazione e di informazione della cittadinanza sulle modalità di raccolta differenziata ‘porta a porta’ dei rifiuti urbani, che vedrà il coinvolgimento delle scuole e di tutte le componenti sociali presenti sul territorio. Questo finanziamento e tutte le azioni che porremo in essere sono finalizzate a migliorare ulteriormente i risultati raggiunti in tema di raccolta differenziata”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico