Teano - Vairano Patenora - Caianello - Pietravairano - Riardo

Gli studenti dell’Alberghiero a Paestum

Teano – Sono all’Hotel Meridiana di Paestum da due settimane i quindici studenti dell’IPSSART di Teano che stanno svolgendo uno stage lavorativo.

Dalla provincia di Caserta nel Cilento, i giovani del corso di sala-bar, cucina e front-office, affiancano e osservano i veri professionisti del settore all’opera. Per tre settimane è stata offerta loro la possibilità di vivere un’esperienza pratica sul campo, seguendo le attività nei vari reparti operativi dell’affermato Hotel a quattro stelle del litorale pestano.

“Nell’attuale scenario del mondo del lavoro cresce la richiesta di professionalità elevata e diversificata, e la scuola è chiamata a rispondere con una formazione di base ampia e consolidata e con una capacità di aggiornare le competenze e di acquisirne di nuove”, ha dichiarato il dirigente dell’Istituto Francesco Mezzacapo.

Soddisfatto il manager del complesso ricettivo, Emanuele Greco, che ha affermato: “Questo richiede il mercato questo auspica l’Europa, ed è proprio in questo contesto che le attività di stage sono da considerarsi una risposta adeguata alle nuove esigenze del mercato del lavoro nel settore turistico”.

Il progetto è finanziato dai Fondi Sociali europei e regionali e coinvolge 10 studentesse e cinque studenti dai 16 ai 18 anni, a partire dal 24 giugno fino al 14 luglio, unica tappa il Cilento. Un percorso che consente di far conoscere meglio il territorio campano agli stessi campani che spesso ignorano le bellezze storico-artistiche-archeologiche e paesaggistiche della propria regione, non sono mancate, dunque, visite guidate ai templi, alla certosa di Padula e a Castellabate.

Il Cilento ha conquistato le studentesse e gli studenti che guidati dai tutor scolastici Fernanda Esposito e Aurelio Falcone, stanno vivendo un’esperienza di vita ricca solo di effetti positivi e che sicuramente rivitalizzerà l’entusiasmo e l’interesse necessario per concludere al meglio il progetto e cominciare bene il prossimo anno scolastico, ma soprattutto per affrontare ben presto il mondo del lavoro in maniera più consapevole e responsabile.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico