Caserta Prov.

Firema, accordo per il passaggio di proprietà agli indiani

Caserta – È stato siglato al Ministero dello Sviluppo Economico, alla presenza del Ministro Federica Guidi, l’intesa con i sindacati necessaria per il perfezionamento del passaggio di proprietà di Firema alla joint venture tra il Gruppo indiano Titagarh (90%) e Adler-Pelzer (10%), gruppo con base a Ottaviano (Napoli) fra i principali player mondiali nella componentistica per il settore automotive.

Il passaggio di proprietà è in programma giovedì giovedì prossimo. Con l’intesa – sottolinea una nota del Mise – si chiude la fase di amministrazione straordinaria per Firema e si apre una prospettiva di crescita dimensionale grazie alla capacità del nuovo azionista di competere sui mercati internazionali.

Il Gruppo Titagarh, con base a Calcutta, è leader sul mercato asiatico e ha già una presenza significativa in Europa con il suo insediamento produttivo in Francia. Il potenziale di crescita – evidenzia il Mise – è ulteriormente aumentato grazie alle significative capacità in ambito progettuale e produttivo possedute da Firema.

Il Ministro Guidi ha espresso soddisfazione per l’intesa raggiunta e per la salvaguardia di molti posti di lavoro e ha auspicato che la nuova realtà industriale possa affermarsi ancora di più sui mercati internazionali. Ha inoltre annunciato che il governo continuerà a monitorare l’accordo raggiunto che – hanno reso noto Titagarh e Adler – prevede anche la fornitura da parte di Adler del supporto nell’ambito dei rapporti con le istituzioni locali (bancarie e governative) per lo sviluppo e il prosieguo del business della newco. Paolo Scudieri, presidente di Adler-Pelzer, verrà nominato come componente del board della newco.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico