Cesa

Commissione sismica, il Comune chiede autorizzazione anche su opere pubbliche

Cesa – Dopo la nomina, nei giorni scorsi, della nuova commissione sismica, la giunta comunale ha provveduto, con una propria delibera, a richiedere alla Regione Campania nuove funzioni.

L’organismo locale, infatti, a seguito di alcune modifiche normative introdotte con una legge del 2014, potrà esprimere i pareri anche sulle opere pubbliche.

“Al fine di fornire alla commissione sismica comunale maggiore funzionalità – spiega il sindaco Enzo Guida – abbiamo richiesto alla Regione Campania l’autorizzazione affinché questo organismo si possa esprimere anche in materia di opere pubbliche o di interesse pubblico di altezza fino a metri 10,50 dal piano di campagna”.

La richiesta, dunque, sarà inoltrata ai competenti uffici regionali e si resterà in attesa della autorizzazione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico