Cesa

Circolo Anziani, Guida: “Andranno nella Palestra del Fanciullo”

Cesa – Comprendo che essere “sconfessati” da un commissario prefettizio, in merito ad atti amministrativi, non è una bella cosa, ma sulla destinazione futura del circolo anziani credo di essere stato chiaro, sia nelle parole sia nei fatti.

Non ho bisogno di nascondermi dietro nessuno, né tantomeno dietro i dipendenti comunali. Ogni qualvolta il gruppo di minoranza ‘Cesa C’è’ tira fuori questo argomento, viene facilmente smentito. E’ accaduto per la short list degli avvocati, dato che appena il responsabile dell’area affari generali è rientrato dalle vacanze ha dato esecuzione alla delibera di aggiornamento, nel rispetto dei suoi compiti.

Ed è accaduto anche in questo caso circa la interrogazione sugli anziani. Ricostruiamo gli eventi a beneficio di chi legge. La minoranza del gruppo Cesa C’è chiede, con una interrogazione con richiesta di risposta scritta depositata lo scorso 9 luglio, di sapere come mai la delibera n°129 del 2014 non aveva avuto ancora esecuzione. La delibera in questione, adottata dalla giunta Liguori, approvava uno schema di convenzione per la concessione in comodato d’uso del locale a piano terra della casa comunale all’associazione “Anziani e Pensionati” di Cesa.

Il sindaco, appena insediato, ha avuto la bontà di chiedere agli uffici una relazione sul punto. Relazione dell’Utc che ho allegato alla risposta e che evidentemente non è piaciuta. L’Utc mi riferisce che il commissario prefettizio non ha voluto dare esecuzione alla delibera (si veda risposta in allegato).

Ho aggiunto che le convenzioni, per essere valide, devono essere approvate dal consiglio comunale. Inoltre, la lista ‘Primavera Cesana’ ha sostenuto che gli anziani devono essere ospitati nella Palestra del Fanciullo, nel locale già in uso alla Protezione Civile. Mi pare che anche la lista ‘Cesa C’è’ era d’accordo su questo punto o sbaglio?

La nuova destinazione è stata comunicata, nel corso di un incontro, anche ad una delegazione degli anziani ricevuta al comune dopo pochi giorni dal mio insediamento. Nella sede riservata agli anziani si sta allestendo la biblioteca comunale, mentre nella sala della Palestra del Fanciullo siamo in attesa di realizzare dei lavori per adeguarla a sede degli anziani.

Dove sta “il Festival delle promesse non mantenute”? Concludo segnalandovi che sono una persona che si assume sempre le sue responsabilità, personali, politiche ed amministrative.

Non ho bisogno di paraventi. Anzi, sul punto, avviso invece i cittadini di Cesa che forse oggi c’è in giro qualcuno che si nasconde dietro figure istituzionali per esprimere timori e paure.

Il sindaco di Cesa, Enzo Guida

Cesa - relazione utc anziani

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico