Castel Volturno - Cancello ed Arnone

Cimitero, il Comune cerca soluzioni per riqualificazione

Castel Volturno – Lo stato di abbandono e di difficoltà in cui si trova il cimitero comunale di Castel Volturno, sito lungo la strada provinciale 333, ha richiesto una serie riflessione per quanto attiene alla ristrutturazione e sistemazione della struttura. È volontà dell’amministrazione procedere, infatti, a realizzare un intervento complessivo che superi l’indisponibilità di fondi da parte dell’Ente e al contempo assicuri un ammortamento dei costi.

“Obiettivo dell’Amministrazione – ha dichiarato l’assessore al Bilancio e Servizi cimiteriali, Giuseppe Scialla – è sopperire all’irregolare progettazione del cimitero nel suo complesso, adeguarlo alle normative, dai noi stessi approvate, garantendo innanzitutto un’area per l’inumazione e procedendo, se possibile, alla realizzazione in project financing di un impianto di cremazione che possa rappresentare un’alternativa alle dimensioni ridotte del complesso, oltre a contenere i costi collegati alla tumulazione. Parallelamente il cimitero subirà interventi di rifacimento e migliorie. Dalla gestione poi dell’impianto di cremazione sarà garantito inoltre un potenziale utile anche per l’Ente”.

“Dobbiamo restituire anche ai defunti di Castel Volturno un riposo dignitoso. – ha commentato il vicesindaco, con delega ai Servizi sanitari, Rosa Scafuro – La qualità di una città si misura anche da come accoglie e tutela i propri cittadini oramai defunti. Inoltre è necessario tutelare anche dal punto di vista sanitario l’area, di cui per troppo tempo nessuno si è preso cura”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico