Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Casapesenna, Zagaria: “Non comprendo le polemiche su gruppo Pd”

Casapesenna – Arrivano i chiarimenti del consigliere provinciale Raffaella Zagaria alle polemiche circolate sulla costituzione, in Consiglio comunale, del gruppo del Pd.

“Sono rammaricata che un momento di democrazia e di autodeterminazione così alto sia stato utilizzato ad arte, strumentalmente e senza basi solide, per sollevare le polemiche degli ultimi giorni”. “Quello della costituzione del gruppo – continua – è stato per me, da dirigente provinciale del Partito Democratico oramai da anni, da consigliere neo eletto all’ Ente Provincia di Caserta e dopo la costituzione dello stesso gruppo in seno al Consiglio Provinciale insieme ai compagni consiglieri del Partito Democratico,  un passaggio che ritengo, in applicazione di un principio di autodeterminazione rispetto alla mia storia politica, automatico ed obbligato; ecco perché non comprenderò mai le polemiche di questi giorni”.

“La compagine amministrativa di Casapesenna in positivo è stata da sempre una compagine eterogenea, politicamente intesa, con forze sia di destra che di sinistra oltre che civiche, e le ultime elezioni Regionali ne sono state la dimostrazione – continua il consigliere Zagaria – La mia storia politica all’interno del Partito Democratico è la mia dimostrazione di coerenza, che forse, invece, non può vantare chi, aderente al Partito Democratico, si è espresso nell’ultima tornata con dichiarazioni, pubblicamente, non per il nostro Partito, violando in tal modo il codice etico che ci siamo obbligati a rispettare o chi ha votato forze di centrodestra”.

“Alle scorse elezioni – incalza Zagaria – ho convintamente e con orgoglio votato l’amico Franco quando l’altra parte del partito locale si era già da tempo esposta e schierata per il neo consigliere regionale Graziano; rappresentante, Franco, in quell’occasione del progetto politico che stiamo portando avanti da un po’ insieme ad un gruppo di amici della Provincia di Caserta ed alla Senatrice Rosaria Capacchione. Progetto politico rappresentante anche di quei valori e voti liberi che non tutti possono vantare nel proprio bagaglio personale, culturale, politico ed elettorale. Rimango pertanto a disposizione con la serenità che mi ha sempre contraddistinta, a qualsiasi ulteriore confronto, per chiunque avrà ancora altri interrogativi da pormi. Casapesenna non ha bisogno di sterili polemiche. Casapesenna ha bisogno di uomini e donne libere che costruttivamente disegnino il futuro di questo paese. Il Partito Democratico con questa scelta non ha voluto altro che, in questo pubblico consesso, assumersi attraverso il senso di responsabilità che lo contraddistingue, l’onere e l’onore di portare avanti e disegnare questa strada per un futuro concretamente e non solo a parole migliore”.

Concludendo, il consigliere provinciale coglie l’occasione anche per chiarire le polemiche sollevate contro la Provincia di Caserta e in particolare sulla mancata manutenzione di alcuni tratti viari di competenza dell’Ente di Corso Trieste: “Proprio ieri – dichiara l’avvocato Zagaria – mi ero recata su quei luoghi insieme ai tecnici della Provincia per determinare un resoconto degli interventi da porre in essere con priorità. Sono rimasta esterrefatta quando, successivamente alla mia visita, ho appreso da alcuni organi di stampa queste ulteriori polemiche considerando gli impegni presi che avrebbero portato quell’opera nel giro di tre giorni ad essere bella che compiuta. Continuo a non comprendere la scelta di quest’aggravio per i cittadini di Casapesenna – conclude il Consigliere Zagaria – tra l’altro su un tratto di non propria competenza e senza legittimazione di spesa e affidamento. In questi giorni faremo chiarezza anche su questo aspetto che potrebbe determinare un danno erariale per l’Ente”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico