Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Camorra, Orsi: “Amico del pm Ceglie ci rivelò di microspie”

Caserta – “Da un amico del dottor Ceglie (ex pm a Santa Maria Capua Vetere e alla procura generale di Napoli, ndr) venimmo a sapere che negli uffici dell’Eco4 c’erano le microspie della Dda e che dunque potevamo essere intercettati. Accertammo che c’erano ma non furono bonificate per mancanza di attrezzatura adatta”.

Così l’imprenditore dei rifiuti colluso con il clan dei Casalesi Sergio Orsi, sentito oggi al Tribunale di Santa Maria Capua Vetere (Caserta).

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Bancarotta e false fatture: arrestati i genitori di Renzi - https://t.co/phFCEnRh70

"La conoscenza condivisa", a Cosenza l'incontro dell'Associazione Nazionale Docenti - https://t.co/EJcJAOo9uy

Camorra, falsa cecità di Setola: condannati il boss e l'oculista - https://t.co/QnyXg55L6f

Follia nel Napoletano, aggrediscono medici e vandalizzano ospedale per "vendicare" la morte di una familiare - https://t.co/bQdI8vBPnU

Condividi con un amico