Teverola

Approvato il bilancio, Di Matteo: “Su prossimo saldo Tasi riduzione del 40%”

Teverola – Nel pieno rispetto dei termini previsti dalla norma, e in meno di due mesi dall’insediamento, l’amministrazione comunale ha approvato il bilancio previsionale 2015.

“Un documento finanziario – spiega il sindaco Dario Di Matteo – che consentirà alla nuova squadra amministrativa di predisporre, un’efficiente partenza per l’avvio dell’anno scolastico 2015/2016. Inoltre, sono stati previsti interventi per l’adeguamento dell’area cimiteriale, riutilizzo del campo sportivo ed interventi a favore delle fasce deboli. Sarà potenziato il monitoraggio della qualità dell’area per l’esistente zona Pip e per la zona industriale (Asi) oltre al miglioramento del servizio di igiene urbana con una raccolta differenziata spinta”.

Nonostante il taglio di circa 70mila euro di trasferimento di fondi dallo Stato, vi è stata una riduzione sia sulla Tasi che sulla Tari. “Pertanto, – sostiene il primo cittadino – nel pagamento sul prossimo saldo della Tasi vi sarà riduzione di circa il 40%”.

Una quota è stata programmata per la sottoscrizione della convenzione con l’associazione antiracket ed antiusura. Grande spazio è stato riservato nel bilancio, al forum dei giovani ed all’attività di associazionismo presente sul territorio.

Sono in corso di perfezionamento gli adempimenti per l’erogazione di un finanziamento da destinare alla sicurezza degli edifici scolastici, è in dirittura d’arrivo l’espletamento della gara da parte del Provveditorato delle opere pubbliche per il rifacimento di via Roma e via Garibaldi.

È stata programmata una nuova attività per la realizzazione e recupero per aree di verde pubblico attrezzato e, infine, una grande rilevanza è stata riservata alle attività per le persone della terza età”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico