Napoli

“No al campo rom”, protesta a San Pietro a Patierno

Napoli – Non si placa la protesta contro l’insediamento di un campo rom annunciato in via Cupa del Principe, nel quartiere San Pietro a Patierno, a Napoli. Lunedì pomeriggio i comitati di cittadini hanno inscenato la ferma contrarietà organizzando una fiaccolata.

“Il sindaco di Napoli senza confronto con le istituzioni locali (VII Municipalità) e cittadinanza – scrivono in una lettera i comitati – decide di insediare un campo rom in un quartiere di Napoli con enormi disagi sociali”.

Da lunedì 13 luglio un centinaio di persone, soprattutto donne e bambini, presidiano l’area interessata per 24 ore al giorno. “Non si tratta di razzismo nei confronti di persone sicuramente svantaggiate, anzi – dicono i comitati – in questo caso si tratta di razzismo da parte del sindaco de Magistris nei confronti dei residenti di questo quartiere e quello limitrofo di Poggioreale. Promesse di riqualificazione di queste aree durante la campagna elettorale, ovviamente, mai mantenute”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico