Napoli Prov.

Lettere, sequestrata una piantagione di marijuana

Lettere (Napoli) – La Guardia di finanza di Napoli ha sottoposto a sequestro, nel comune di Lettere, una piantagione di canapa indiana insistente su un terreno privato di circa 1600 metri quadrati.

In particolare, i militari della compagnia di Castellammare di Stabia, al termine di un’attività info-investigativa, riuscivano ad individuare una coltivazione di marijuana abilmente occultata tra la folta vegetazione spontanea ed ubicata in una zona impervia dei monti lattari che la mimetizzava e ne rendeva difficoltosa la scoperta.

Le 485 piante rinvenute, tutte di circa due metri di altezza, crescevano rigogliose, complice la calura estiva degli ultimi giorni e il sistema di irrigazione automatico predisposto da un uomo di 63 anni, del posto.

Al termine dell’intervento, i finanzieri hanno sottoposto a sequestro gli arbusti di marijuana, distrutti direttamente sul terreno come disposto dalla procura della repubblica di torre annunziata, l’impianto di irrigazione e l’intera area. Il responsabile è stato denunciato a piede libero all’autorità giudiziaria competente.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico