Home

Wind Music Awards, il premio a Ligabue

I Wind Music Awards sono lo spettacolo più atteso di tutto l’anno: anche per il 2015 il trionfatore è Luciano Ligabue, che ha vinto il premo EarOne Airplay. Il rocker emiliano è stato insignito del titolo di artista con il maggior punteggio nella classifica dell’airplay radiofonico tra maggio 2014 e maggio 2015.

Ligabue, che riceverà un’opera realizzata dallo scultore Nino Ucchino in pietra lavica e acciaio specchiato, ha ottenuto il maggior punteggio tra gli artisti italiani nella classifica dell’airplay radiofonico stilata sommando i punteggi ottenuti dai diversi singoli di uno stesso artista presenti nella Top 100 airplay italiana nel periodo da maggio 2014 a maggio 2015. La classifica è stata elaborata in base alle rilevazioni condotte su un panel di oltre 100 emittenti radiofoniche italiane, di cui 14 network nazionali. Sono stati considerati i passaggi dei brani ponderati con il dato di audience per fascia oraria, per giorno e per emittente radio.

“ll Premio EarOne Airplay -commenta Maurizio Gugliotta, amministratore delegato di EarOne- dà rilievo alla musica italiana trasmessa in radio. I Wind Music Awards decretano le hit dell’anno e sono la cornice ideale per consegnare questo riconoscimento. Siamo contenti di partecipare a questa festa della musica e di portare il contributo dell’airplay”. La nona edizione dei Wind Music Awards andrà in scena domani all’Arena di Verona e sarà trasmessa in diretta in prima serata su Rai 1, con la conduzione di Carlo Conti e Vanessa Incontrada.

Nella stupenda cornice dell’Arena di Verona, anche una volta è andata in scesa la musica internazionale con uno sguardo attento sulle sonorità e gli artisti italiani, che sono riusciti ancora a restare i padroni indiscussi di questo appuntamento attesissimo.

Il 4 giugno all’Arena di Verona ci saranno, tra gli altri, Biagio AntonacciClaudio Baglioni e Gianni MorandiFrancesco De GregoriElisaEmmaFedezTiziano FerroLigabueFiorella MannoiaMarco MengoniGianna Nannini ed Eros Ramazzotti. La serata sarà condotta per il quarto anno consecutivo da Carlo Conti e Vanessa Incontrada. Ospite internazionale sarà Omi, il cantautore giamaicano che sarà premiato per il successo del suo singolo “Cheerleader”, certificato doppio platino e stabile da settimane ai vertici delle classifiche.

Un omaggio, poi, a Pino Daniele, con un premio per il suo “Nero a metà Special Extended Edition” che ha raggiunto la certificazione oro. Tra gli altri riconoscimenti, il premio speciale Arena di Verona che quest’anno verrà consegnato a Carlo Conti.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Parma, sequestrato cantiere centro commerciale vicino aeroporto: 3 indagati in Comune - https://t.co/QEz7kiJNFV

Collisione tra navi in Corsica: concluse operazioni di recupero carburante (19.10.18) - https://t.co/2dBh8drpGf

Condono, Salvini: "Verità agli atti, per scemo non passo". Lo spread tocca i 340 punti - https://t.co/PvV8z4VElh

Bari, scacco ai Capodiferro di San Girolamo: arresti e sequestri https://t.co/lDMeJPFot5

Condividi con un amico