Home

Vicenza, muore bambina abbandonata in auto per tre ore

Vicenza – Sono stati accusati di omicidio colposo due ivoriani, genitori di una bambina di un anno e mezzo morta dopo essere rimasta chiusa in auto per più di tre ore sotto al sole cocente.

Il fatto è avvenuto in un parcheggio di Vicenza, dove, secondo una prima ricostruzione degli inquirenti, la famiglia avrebbe parcheggiato la propria auto dopo aver compiuto varie commissioni.

I genitori e i due figli sarebbero scesi dall’abitacolo e distrattamente, forse per essersi messi a chiacchierare con un vicino, avrebbero dimenticato la bambina seduta sul sedile posteriore. Solo alcune ore dopo i due ivoriani, aventi la cittadinanza italiana da 24 anni, si sono resi conto che la bimba era nella vettura. Allertato il 118, sono stati invani i tentativi dei sanitari di rianimare la piccola.

Sul posto sono quindi giunte le forze dell’ordine che hanno immediatamente avviato le indagini che hanno posto la Procura vicentina a prefissare con il medico legale gli esami autoptici sul corpo della bambina che sembrerebbe essere rimasta vittima di un colpo di calore o di asfissia.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico