Home

“Vendette di camorra”: 40 arresti a Napoli

Napoli – Progetti di vendetta, compresi eventuali omicidi, nell’ambito dei conflitti tra i gruppi camorristici “Leonardi” e “Vanella Grassi” contrapposti al gruppo “Abete – Abbinante”.

E’ quanto emesso dalle indagini delle forze dell’ordine che, nella mattinata di giovedì, hanno eseguito 40 arresti a Napoli nei confronti di affiliati al clan della Vanella Grassi, accusati di associazione di tipo mafioso, traffico di stupefacenti, detenzione e porto abusivo di armi, comuni e da guerra, e di tentati omicidi.

Gli arresti sono stati eseguiti dai carabinieri del comando provinciale e dagli agenti della squadra mobile, coordinati dalla Direzione distrettuale antimafia, mentre la Guardia di finanza ha effettuato, tra l’altro, un sequestro di beni per circa 4 milioni di euro ad alcuni indagati.

Un conflitto tra clan per il controllo delle attività illecite nell’area Nord di Napoli e nei comuni limitrofi di Melito e Mugnano. Ricostruita dagli investigatori la rete e l’organizzazione del traffico e dello spaccio di droga nella zona.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico