Italia

Tiberio Timperi a processo: accusato di diffamazione

È stato portato a processo Tiberio Timperi accusato di diffamazione nei confronti dell’ex moglie, Orsola Gazzaniga.

Il giornalista televisivo si è reso “colpevole” di un commento poco carino nei confronti dell’ex consorte quando in un’intervista  raccontò di come, spesso e volentieri, in casi di separazioni con figli di mezzo, la madre, quasi sempre affidataria, “può facilmente ostacolare il rapporto padre-figlio”.

Rinviato a giudizio lo scorso anno per diffamazione a mezzo stampa, per l’articolo pubblicato su Panorama nel settembre del 2010, adesso il conduttore tv si difende dicendo: “Quello che ho detto non è diffamatorio, non volevo attaccare la mia ex moglie, le mie parole avevano una funzione sociale: mi batto per i diritti dei padri separati. In caso di divorzio, deve esserci parità tra madre e padre, per la tutela dei figli”.

Nel corso della deposizione tuttavia non sono mancati ancora una volta riferimenti alla sua situazione personale. “Siamo stati sposati per circa 3 mesi – ha ricordato il giornalista – All’epoca del divorzio guadagnavo circa 250 mila euro all’anno, e mia moglie pretendeva come assegno di mantenimento circa 300 mila euro, nonostante dopo la separazione avesse iniziato a frequentare un’altra persona”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico