Campania

Tangenti per ridurre pagamenti: arrestati dipendenti Equitalia

Napoli – I carabinieri del nucleo investigativo di Napoli, su richiesta dalla Procura, hanno arrestato dieci persone, tra cui cinque dipendenti di Equitalia Sud spa e due addetti alla vigilanza della stessa società.

Gli indagati sono ritenuti responsabili, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata alla corruzione, abuso d’ufficio, rivelazione ed utilizzazione di segreti d’ufficio, falso e truffa ai danni di Equitalia.

Dalle indagini è emerso il ‘modus operandi’ utilizzato dagli arrestati nell’intervenire su situazioni debitorie, forzando o falsificando totalmente procedure propedeutiche all’alleggerimento dei pagamenti.

Scoperto anche un tariffario, in base all’entità dell’operazione illecita: da qualche migliaio di euro per pratiche importanti a qualche decina di euro per acquisizione di visure riservate attraverso accessi agli archivi informatici aziendali.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Cesa, esercitazione provinciale di Protezione Civile: fervono i preparativi - https://t.co/fFqrhDcNCq

Enna, spaccio di droga autorizzato clan mafioso di Pietraperzia: 8 arresti - https://t.co/mdWKpIBsy0

Bisceglie, prodotti ittici scaduti e mal conservati: sequestro in ristorante giapponese - https://t.co/Q2H4AP5yJZ

Cremona, palpeggiava e minacciava dottoresse dell'ospedale: arrestato molestatore - https://t.co/1hJJkMe7Up

Condividi con un amico