Home

Operato alla gamba sbagliata, clamoroso errore nel Napoletano

Napoli – Si era ricoverato all’ospedale “Sant’Anna” di Boscotrecase, nel Vesuviano, per una frattura al femore della gamba sinistra un uomo di 86 anni, originario di Sassari, Tommaso Stara. Ma il chirurgo ha commesso un errore madornale, operandolo alla gamba destra, dunque a quella sbagliata.

Ad accorgersi dell’accaduto sono state le figlie del paziente, non appena l’uomo era uscito in barella dalla sala operatorio. “Avete sbagliato gamba”, le urla udite nel reparto di  Chirurgia ortopedica, poi l’anziano è finito di nuovo sotto i ferri e questa volta operato all’arto realmente fratturato qualche giorno prima a causa di una caduta in casa.

Il chirurgo che ha commesso l’errore si è scusato con i familiari. Scusa non accettate: “Pensate cosa significherà per mio padre fare una fisioterapia non ad un arto, bensì a due”, dice una delle figlie, l’avvocato Valentina Stara, che ha già annunciato azioni legali.

Sembra che non si tratti del primo caso di malasanità registrato all’ospedale di Boscotrecase, sul quale pendono diverse denunce, come quella riguardante la morte della mamma 25enne Tommasina De Laurentiis e della 38enne casalinga Maria D’Ambrosio, deceduta dopo il parto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico