Home

Marocco, Jlo: movenze sensuali indignano il governo

Jennifer Lopez accusata dagli integralisti al governo del Marocco. La sua colpa? Esibirsi, durante un live, con movenze decisamente troppo sensuali per la cultura locale. Presenta al Festival Mawazine, le sue movenze sono state giudicate troppo sexy”.

“Lo show di Jennifer Lopez, che indossava abiti molto indecenti e faceva movimento sensuali contrari alle tradizioni dei marocchini, diffuso dal Canale 2, ha suscitato un’ondata di indignazione e denuncia, soprattutto sui social network”, si legge sul sito del partito islamico Giustizia e Sviluppo al governo.

Il ministro delle telecomunicazioni e portavoce del governo, Mostafa El Khalfy, ha definito lo spettacolo “inaccettabile”, annunciando un messaggio all’Alta autorità della comunicazione audiovisiva, e un altro alla Commissione disciplinare del Canale 2 che ha trasmesso il Festival. Dal canto suo, J-Lo ha postato su Twitter le foto della sua esibizione ringraziando il pubblico “per tutto il vostro amore”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico