Home

Kate Moss, ubriaca, cacciata dal volo Easyjet

La sua irruenza, così come la sua personalità, continuano a farla da padrone tanto che lei, Kate Moss, 41 anni, e super top internazionale, è stata cacciata da un volo Easyjet, scortata dalla polizia.

Una notizia che, pur contraddicendo la sua natura di mostrare un fatto nuovo ed anomalo, continua ad essere tale dal momento che questo episodio mancava nel curriculum della bellezza londinese. La regina delle passerelle ha avuto nella giornata di domenica un contrasto con i poliziotti in servizio allo scalo londinese di Luton, che l’avevano scortata fuori da un volo EasyJet appena atterrato dalla Turchia per aver insultato pesantemente il pilota.

Anche se non sono state sporte denunce formali né la modella è stata arrestata, la polizia ha confermato di aver dovuto aiutare l’equipaggio del volo a portare la modella, in evidente stato di alterazione, fuori dal velivolo. Il motivo di tanta agitazione? Secondo quanto riportato da alcuni testimoni presenti sul volo al MailOnline, la modella 41enne ha dato in escandenscenze dopo che le è stato rifiutato un drink ed ha inziato a ‘servirsi’ da sola della vodka custodita nel suo bagaglio a mano.

Secondo un altro passeggero, Moss “più che aggressiva era abbastanza ubriaca e inveiva solo verbalmente contro l’equipaggio, sembrava più divertente che pericolosa. E anzi forse l’equipaggio EasyJet è stato fin troppo duro con lei”.

Un portavoce della compagnia aerea ha confermato “che la polizia ha scortato un passeggero del volo EZY2232 da Bodrum a Londra Luton a causa del comportamento tenuto dal passeggero a bordo”. L’ennesimo alterco, l’ennesimo scontro, l’ennesimo episodio di mal costume sbattuto in prima pagina. Insomma, il brutto caratteraccio della modella rimane sempre lo stesso. Un po’ come la sua eterna bellezza. D’altronde, la moda la ama anche per questo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico