Esteri

Georgia, violenta inondazione. Animali feroci in fuga per le strade di Tbilisi

Tbilisi – L’acqua ha invaso la Georgia dopo che una violenta inondazione ha colpito la città di Tbilisi. La catastrofe naturale ha provocato almeno 12 morti e 24 dispersi ma il bilancio potrebbe aumentare nelle prossime ore. 

Scene da film quelle viste nella città georgiana dove diversi animali di uno zoo locale tra cui tigri, leoni e orsi, hanno invaso le strade incutendo terrore ai cittadini. E’ stato un intenso nubifragio a ingrossare il fiume Vera che ha rotto gli argini, inondando edifici, auto, strade e anche lo stesso zoo. 

“Decine di famiglie sono rimaste senza tetto perché le loro case sono state distrutte o danneggiate. Ci sono vittime”, ha detto il vicesindaco di Tbilisi, Irakly Lekvinadze. Secondo una prima stima effettuata, il bilancio dei danni sarebbe intorno ai 10 milioni di euro. 

Proclamata dal premier Irakli Garibashvili, per il prossimo lunedì, una giornata di lutto nazionale per le vittime dell’alluvione. Intanto, sono in corso le ricerche per la cattura degli animali feroci, alcuni dei quali sono stati già ripresi. Secondo la televisione statale “Rustavi-2” in fuga ci sarebbero almeno sei leoni, cinque tigri e tredici lupi.

Presenti sul web foto di un ippopotamo e di un orso in vari quartieri della città.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico