Home

Europei in Francia: David Guetta firma la colonna sonora

Fervono i preparativi per i prossimi Europei di calcio, programmati per il 2016: le squadre si affronteranno sui terreni di gioco francesi, così come ha annunciato nella mattinata di mercoledì il Presidente della Uefa, Michel Platini, in una conferenza stampa organizzata a un anno dall’inizio del torneo. La grande novità è che a scrivere ed ideare la colonna sonora sarà il dj, francese appunto, David Guetta.

“La musica ufficiale- ha detto il presidente Platini-  sarà composta da David Guetta: sarà il compositore ufficiale e l’ambasciatore musicale del torneo”.  Parigino, 47enne, Guetta èun dj di musica elettronica e un produttore discografico di fama internazionale, specializzato in house e dance music. In tutta la sua carriera artistica ha venduto oltre 7 milioni di dischi (un record assoluto per un dj) e ha lavorato con alcuni dei cantanti piu’ conosciuti del pianeta, tra cui Madonna e Rihanna.

Il dj aprirà la cerimonia di inizio allo Stade de France, il 10 Giugno 2016, e in un concerto gratuito per i fan, il 9 giugno al Champ Mars a Parigi la sera prima dell’inizio del torneo. Il suo ruolo consisterà nel costruire l’identità musicale di tutto il torneo nel suo complesso, dall’audio negli stadi, alle sequenze musicali che verranno trasmesse.

“Volevamo lavorare con David Guetta perché ha dato prova durante la sua carriera che può creare musica capace di ispirare gente di tutto il mondo. La musica di David ha una grande energia e quindi non vediamo l’ora di vederlo ed ascoltarlo unito allo spirito e l’atmosfera del torneo calcistico” ha dichiarato ancora Platini nell’incontro con i giornalisti.

Entusiasta e felice di tale attestazione di stima è anche lo stesso David Guetta che ha così esordito: “E’ incredibilmente eccitante essere parte di questa grande competizione calcistica nel mio paese. La musica e il calcio vanno di pari passo quando si tratta di celebrare e festeggiare e io voglio fornire il mio contributo per rendere questa di EURO 2016 l’edizione più grande e memorabile. Vogliamo che i fan siano al centro di tutto quello che facciamo”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico