Napoli

Esasperatismo, Masullo: “Ognuno, preso isolatamente, non vale nulla”

Napoli – Alla presentazione del secondo volume di Adolfo Giuliani, “Esasperatismo, Logos & Bidone”, il professor Aldo Masullo ha parlato del movimento artistico-culturale dell’esasperatismo.

“Ognuno di noi, preso isolatamente, non vale nulla. Viceversa, l’uomo vale in quanto riesce a recuperare il proprio nesso con tutti gli altri uomini. E quindi a portare dentro di sè la solidarietà di essere partecipe di una comune umanità. Avendo questa consapevolezza si esaspera di fronte alla sordità che molti mostrano nei riguardi di questo senso di umanità”, ha detto il filosofo napoletano, “Bidone d’Oro 2013”.

L’incontro è stato coordinato da Emilia Mallardo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico