Home

Cuneo, legata da ladri 84enne tenta di liberarsi ma muore cadendo dalle scale

Cuneo – E’ morta mentre tentava di liberarsi l’anziana donna rapinata nella propria abitazione. Due malviventi si sono introdotti nel suo appartamento, domenica sera, a Bra, nel Cuneese. 

L’hanno imbavagliata, legandola con del nastro adesivo, mentre facevano razzia di ogni oggetto prezioso ma l’anziana, Mariangela Prandi, ha tentato in tutti i modi di liberarsi. Le è stata fatale la caduta dalle scale, la donna è morta sul colpo.

A trovare il cadavere dell’84enne, i militari dell’Arma intervenuti sul posto che hanno ricostruito la vicenda. Secondo i carabinieri, la donna avrebbe atteso che i malviventi lasciassero l’abitazione per poi tentare di liberarsi dal nastro adesivo con cui era stata legata per chiedere aiuto. Nel tentativo avrebbe perso l’equilibrio cadendo dalle scale e battendo violentemente la testa sui gradini.

Una prima ispezione del medico legale ha escluso segni di violenza. Sul posto, oltre alle forze dell’ordine anche i militari dell’Arma. Le indagini sono dirette dal pm Donatella Masia della Procura di Asti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico