Italia

Briga: “Non vorrei mai essere dietro qualcuno”

Mattia Briga non ci sta ad essere il secondo arrivato di “Amici” e racconta tutto il suo rammarico. All’interno della scuola il rapper si è fatto conoscere per il suo bel caratterino: insomma, uno che di certo non la manda a dire. Così come sta facendo adesso che ha varcato la soglia del talent show e si è immerso nel mondo reale.

Da qualche giorno è cominciato il suo personale tour negli store dove incontra i fan e firma le copie del suo primo album, “Never Again”, prodotto durante la sua permanenza all’interno del programma di Maria De Filippi.

Un’esperienza che lo ha segnato molto e che gli ha dato la possibilità di maturare come persona, entra di fatto nel mondo degli adulti. La fase del serale è stata cruciale per l’aspirante cantante che ha discusso a più ripetizioni con Emma ( Marrone ndr), la sua coach. “Emma – dice Mattia – mi ha consigliato di studiare e di rilasciare le interviste. Sono uscito dal programma con l’emozione di tornare a casa. La prima notte non ho chiuso occhio e al primo incontro con i fan ero stanco morto. Ma c’erano duemila persone ad aspettarmi e non ci ho capito nulla. E’ stato stupendo, ho sentito il calore delle persone, ho capito che ho fatto un buon lavoro”.

Una fatica che fa mal digerire ancora quel secondo posto conquistato nello scontro finale con i “The Kolors”: “Non mi piace, lo ammetto. Vorrei sempre avere tutte le persone dietro e mai essere dietro a qualcuno. Arrivare secondo però mi ha dato la possibilità di farmi vedere fino all’ultimo. E di far conoscere la mia musica”.

Una posizione che però non cambia il rapporto, costruito in questi mesi di intenso lavoro, con il leader della band stash, di cui è diventato molto amico: “ E’ un ragazzo meraviglioso e con una competenza musicale invidiabile. Professionalmente siamo agli antipodi, io sono un autodidatta, sono più autore che musicista ma umanamente siamo due casinisti. Nella scuola un pomeriggio ci hanno beccati a fumare, insieme ci siamo trovati benissimo, gli auguro tutto il bene del mondo.

Due donne, però, nella scuola, soprattutto in quest’ultima fase sono state il suo tarlo: Emma e Loredana Bertè. “Il nostro rapporto – dice Briga riferito ad Emma – è sempre stato basato sulla sincerità, siamo due persone molto genuine. Quando vengono a contatto due caratteri così forti gli attriti sono inevitabili, ma sono compensati con momenti di vera amicizia. Mi ha consigliato di studiare molto e di rilasciare le interviste.  Loredana è una artista che io ammiro, non credo che si ricrederà nei miei confronti. Ci siamo abbracciati durante la finale, siamo diversi come gusti musicali. Il nostro rapporto è nato e finito davanti alle telecamere.

Di seguito le prossime date finora confermate del Never Again instore tour:
12/06 PALERMO – Centro Commerciale La Torre
13/06 CASTROFILIPPO (AG) – Le Vigne
14/06 ROMA – Galleria Auchan Casalbertone
15/06 CATANIA – Centro Commerciale Etnapolis
16/06 RENDE (CS) – Metropolis
18/06 VERONA – Corti Venete
19/06 VICENZA – Palladio (Strada Regionale 11 Padana Superiore)
20/06 LIVORNO – Centro Commerciale Fonti del Corallo
21/06 TREVI (PG) – Piazza Umbra
28/06 MARCON (VE) – ValeCenter

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico