Home

Bari, muore in ospedale dopo fecondazione assistita

Bari – E’ deceduta all’ospedale “Florenzo Jaja” di Conversano, la 38enne Arianna Acrivoulis, residente a Bitritto, in provincia di Bari, dopo essersi sottoposta a un intervento di fecondazione assistita.

La morte sarebbe avvenuta in sala operatoria, nell’unità di fecondazione medica assistita, dopo l’agoaspirazione ovarica.

A denunciare l’episodio è stato il padre 83enne della donna. I carabinieri hanno sequestrato la cartella clinica nel nosocomio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico