Italia

AULA, Seduta 447 – Discussione generale sulle modifiche alla legge in materia di diffamazione

Roma – AULA, Seduta 447 – Discussione generale sulle modifiche alla legge in materia di diffamazione

ODG | Resoconto Stenografico | Resoconto Sommario

La Camera ha svolto la discussione sulle linee generali della proposta di legge: Modifiche alla legge 8 febbraio 1948, n. 47, al codice penale, al codice di procedura penale, al codice di procedura civile e al codice civile in materia di diffamazione, di diffamazione con il mezzo della stampa o con altro mezzo di diffusione, di ingiuria e di condanna del querelante nonché di segreto professionale. Ulteriori disposizioni a tutela del soggetto diffamato (approvata dalla Camera e modificata dal Senato) (C. 925-C).

A seguire si è svolta la discussione sulle linee generali delle mozioni Lorefice ed altri n. 1-00898, Scotto ed altri n. 1-00888 e Attaguile n. 1-00915, concernenti la permanenza in carica del sottosegretario di Stato Giuseppe Castiglione; delle mozioni Rampelli n. 1-00591, Brunetta n. 1-00901, Grande n. 1-00913, Ricciatti n. 1-00914, Bechis n.1-0916 e Librandi n. 1-00917, concernenti iniziative volte alla revoca delle sanzioni dell’Unione europea contro la Federazione russa e al raggiungimento di una soluzione politico-diplomatica della crisi ucraina; del testo unificato delle proposte di inchiesta parlamentare: Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sui casi di morte e di gravi malattie che hanno colpito il personale italiano impiegato in missioni militari all’estero, nei poligoni di tiro e nei siti di deposito di munizioni, in relazione all’esposizione a particolari fattori chimici, tossici e radiologici dal possibile effetto patogeno e da somministrazione di vaccini, con particolare attenzione agli effetti dell’utilizzo di proiettili all’uranio impoverito e della dispersione nell’ambiente di nanoparticelle di minerali pesanti prodotte dalle esplosioni di materiale bellico e a eventuali interazioni (Doc. XXII, nn. 9-39-A).

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico