Home

Alessandria, finti finanzieri rapinano furgone portavalori: bottino di 2 milioni

Alessandria – Si sono finti finanzieri e hanno istituito un posto di blocco costringendo un furgone portavalori a fermarsi al loro alt. Si trattava in realtà di un gruppo di banditi che hanno fatto razzia del carico del mezzo, rubando 2 milioni di euro.

E’ successo venerdì mattina sulla tangenziale di Alessandria. Il furgone era diretto a Valenza dove avrebbe dovuto consegnare i preziosi in alcune gioiellerie della città. 

I banditi, ha spiegato il conducente del mezzo, indossavano una pettorina simile a quella della guardia di finanza. Erano armati e hanno costretto il furgone a fermarsi. Secondo il racconto del testimone avrebbero anche messo una finta bomba sul parabrezza della vettura per spaventarli. 

Dopo aver fatto scendere dal mezzo autista e guardia giurata, si sono fatti consegnare il carico e sono fuggiti, abbandonando sul posto le auto su cui avevano viaggiato, una Fiat Punto e un’Alfa Giulietta, per salire a bordo di un terzo veicolo, sul quale c’erano ad attenderli alcuni complici.

Immediato l’arrivo di polizia e carabinieri che sono alla ricerca dei malviventi. La banda sarebbe in tutto costituita da 6 persone.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico